Berlino: Un condominio in bicicletta

Chi sceglie di abbandonare l’automobile per adottare come principale mezzo di trasporto la bicicletta, sa bene che uno dei problemi che dovrà affrontare è dove parcheggiare le due ruote all’interno di casa, nell’androne del palazzo o nel giardino condominiale.

 

E' una rarità infatti che una struttura abitativa abbia degli spazi predisposti alla custodia delle biciclette e per questa ragione diversi comuni, tra cui Roma, stanno studiando delle normative che incentivino i condomini ad attrezzare aree adatte a questo scopo.

In Germania la situazione è assai diversa e l'attenzione verso il tema della mobilità sostenibile è un argomento così diffuso da coinvolgere direttamente i costruttori di stabili e appartamenti.
E' notizia recente che a Berlino stia per nascere un condominio per ciclisti dotato di tutti i servizi e i comfort necessari per chi ha fatto delle 2 ruote una scelta di vita!

Esattamente tra Leopold Straße e Lückstraße a Rummelsburg, nel distretto di Lichtenberg, sorgerà il Fahrradloft, uno stabile composto da due edifici, collegati tramite un giardino interno comune e attrezzati con un ampio ascensore in grado di ospitare facilmente almeno una bicicletta.
Ciascuna unità abitativa avrà a disposizione inoltre un balcone che potrà fungere sia da spazio ricreativo che da parcheggio per tutti i mezzi della famiglia.

 

Il terreno sul quale è prevista la costruzione del condominio è già stato acquistato e l'azienda costruttrice sta cercando gli ultimi inquilini per gli appartamenti ancora non assegnati.
La costruzione vera e propria dell'edificio, di cui oggi sono disponibili solo alcune tavole del progetto, inizierà nel febbraio del 2014 per terminare a luglio del 2015.


Nel frattempo, i futuri inquilini saranno chiamati a studiare insieme possibili servizi e caratteristiche aggiuntive degli edifici: ogni mese gli abitanti del Fahrradloft potranno riunirsi per definire alcuni particolari, come la manutenzione degli spazi verdi e dei locali comuni, e per definire una serie di regole di comportamento in tema di risparmio energetico e impatto ambientale.

Se state pensando che l'erba del vicino è sempre più verde, ecco un motivo in più per "invidiare" i nostri cugini tedeschi: il costo degli appartamenti del Fahrradloft oscillerà tra i 1800 e i 2800 euro al metro quadrato.
Una cifra nettamente inferiore ai prezzi di acquisto proposti dal nostro mercato immobiliare per acquistare un appartamento a Roma, Milano o in qualsiasi altro capoluogo italiano.

 

 

 

Fonte BioRadar.net