L’identikit dell’acquirente

Chi compra casa oggi in Italia?

 

Giovani tra i 30 e i 40 anni nel 34,6% dei casi e tra i 41 e i 50 anni nel 22,7% dei casi. Il profilo dell'acquirente italiano tipo è tracciato dall'Osservatorio immobiliare dell'Agenzia del Territorio.



I trenta-quarantenni, dunque, sono i protagonisti di oltre la metà del mercato. E comunque i giovani under Trenta che si affacciano sul mercato residenziale (13,3%) sono più numerosi dei cinquantenni (12,7%).



Nel 62,8% dei casi sono dipendenti mentre il 10,9% è pensionato, il 6,8% è rappresentato dagli imprenditori ed il 6,3% dai lavoratori autonomi. La maggioranza degli acquirenti dispone di una paga media: nel 43,6 % dei casi ha un reddito annuo tra i 15 e i 30mila €, mentre il 19% guadagna tra i 30 e i 70mila €.

 

Fonte ABCRisparmio.it