Come gli italiani vedono il 2013

Per l’84% degli italiani il 2013 non porterà sostanziali miglioramenti per l’economia del Paese.

 

E' quanto emerge dall'ultimo Sondaggio Confesercenti-SWG sulle prospettive economiche dell'Italia.

 

Tra le altre questioni affrontate, il 51% considera pessima la situazione attuale dell'economia e il 34% crede che la propria situazione economica peggiorerà. Al nuovo Governo gli italiani chiedono interventi sul lavoro, per la diminuzione delle tasse e dei costi della politica.

 

 

 

 

 

Fonte ABCRisparmio.it