1. Cade dalla bicicletta percorrendo il viale condominiale sporco di detriti. Il condominio è responsabile

    Il Condominio, quale custode delle parti comuni dell'edificio, è responsabile dei danni cagionati dalle parti medesime ai sensi dell'art. 2051 c.c. Nel caso di specie la caduta della bambina era stata causata dalla presenza di un cumulo di sabbia misto a brecciolo, che avevano reso insidioso l'asfalto.

    Ultimo aggiornamento 28/06/2014 10:10
  2. Berlino: Un condominio in bicicletta

    Chi sceglie di abbandonare l’automobile per adottare come principale mezzo di trasporto la bicicletta, sa bene che uno dei problemi che dovrà affrontare è dove parcheggiare le due ruote all’interno di casa, nell’androne del palazzo o nel giardino condominiale.

    Ultimo aggiornamento 15/01/2014 10:10