1. Danni da infiltrazione, forti pioggie e caso fortuito.

    La scusante del caso fortuito ora non vale più come esimenti per andare esenti dalla responsabilità risarcitoria.

    Ultimo aggiornamento 06/05/2016 09:09
  2. Locazione e orari per le visite dell'immobile nel caso di nuovo affitto

    Quali sono gli orari per le visite dell'immobile nel caso in cui il conduttore abbia effettuato il recesso ed il proprietario intenda affittarlo nuovamente? Esiste una disciplina legislativa oppure la questione è rimessa all'accordo tra le parti?

    Ultimo aggiornamento 31/08/2015 12:12
  3. Nessun risarcimento del danno in caso di caduta delle foglie dall'albero del vicino

    Il danno futuro non è risarcibile, se non adeguatamente provato

    Ultimo aggiornamento 15/04/2015 11:11
  4. Il panorama è un valore risarcibile in caso di deprezzamento dell'immobile

    Il diritto al panorama costituisce un valore aggiunto ad un immobile, che ne incrementa la quotazione di mercato e che corrisponde ad un interesse meritevole di tutela secondo l'ordinamento giuridico

    Ultimo aggiornamento 23/02/2015 15:03
  5. Come tutelarsi in caso di installazione di servoscala per disabili difettoso?

    Il Tribunale di Lecco, affronta la questione e dichiara applicabile la disciplina prevista dal Codice del consumo anche nel caso in cui il contratto viene concluso dall'acquirente formale e che tale soggetto sia persona diversa rispetto all'effettivo consumatore

    Ultimo aggiornamento 13/11/2014 13:01
  6. Quali sono i danni in caso di infiltrazioni provenienti dalla terrazza e da altre parti comuni

    Risponde, compiutamente, alla domanda la Sentenza del Tribunale di Palermo emessa in data 21 febbraio 2014, declinando ogni singola componente del danno a secondo se abbia natura patrimoniale o non.

    Ultimo aggiornamento 22/10/2014 09:09
  7. Infissi da riparare o sostituire: chi paga che cosa in caso di locazione?

    Nel corso di un contratto di locazione, l'immobile necessita di una serie di interventi volti a garantirne la conformità all'uso convenuto: chi paga che cosa nel caso di problemi agli infissi dell'appartamento?

    Ultimo aggiornamento 13/08/2014 10:10
  8. Quali sono i rimedi richiedibili nel caso di azione per gravi difetti?

    L'appaltatore, per legge (art. 1669 c.c.), è responsabile per dieci anni in relazione ai pericoli di rovina ed ai gravi difetti dell'opera eseguita.

    Ultimo aggiornamento 27/03/2014 08:08
  9. La polizza assicurativa ideale per la propria Casa

    Come scegliere la polizza più adatta al proprio caso e garantire una copertura ideale a seconda

    Ultimo aggiornamento 07/11/2012 10:10
  10. Condominio minimo: la spesa sostenuta da uno dei partecipanti è rimborsabile solo nel caso in cui abbia i requisiti dell’urgenza

    Cass., sez. II Civile, sentenzadel 21 settembre 2012, n. 16128

    Ultimo aggiornamento 03/10/2012 08:08
  11. Contro chi agire nel caso in cui il costruttore e cede ad un terzo l'area vincolata a parcheggio

    Cassazione, sez. II Civile; sentenza n. 15645 del 18/09/2012

    Ultimo aggiornamento 26/09/2012 09:09
  12. Il procedimento di mediazione e il caso delle spese urgenti anticipate dal condominio: la mediazione può essere davvero utile?

    Recita l’art. 1134 c.c.: Il condomino che ha fatto spese per le cose comuni senza autorizzazione dell'amministratore o dell'assemblea non ha diritto al rimborso, salvo che si tratti di spesa urgente.

    Ultimo aggiornamento 10/09/2012 12:12
  13. Non vi è responsabilità del condominio in caso di caduta nel cortile con piano irregolare e non illuminato

    Cassazione Civile, Sezione III 26 marzo 2009 n 7354

    Ultimo aggiornamento 27/02/2012 14:02