1. Per la riscossione delle spese l'amministratore può agire contro un solo comproprietario?

    Giudice di Pace di Taranto dell'1.03.2016

    Ultimo aggiornamento 15/03/2016 15:03
  2. La manutenzione del cancello è a carico dei soli condomini che risultano comproprietari del cortile

    Corte di Cassazione sentenza n. 4127 del 2 marzo 2016

    Ultimo aggiornamento 11/03/2016 08:08
  3. Demolizione di un muro divisorio. In giudizio devono essere presenti tutti i comproprietari

    Se si chiede la demolizione di un muro divisorio, e questo risulta essere realizzato su un terreno in comproprietà fra due soggetti, nel relativo giudizio devono essere presenti entrambi i comproprietari.

    Ultimo aggiornamento 17/11/2015 15:03
  4. Locazione immobile da parte di un solo comproprietario

    Che cosa succede se uno dei comproprietari di un immobile decida di affittarlo?

    Ultimo aggiornamento 02/09/2015 10:10
  5. Locazione. Se non si indica il nome dell'altro comproprietario, l'amministrazione finanziaria imputa per intero il reddito percepito.

    Cass. Civ., sez. III, 14 luglio 2011, n. 15443; Cassazione civile, sez. III, 31 maggio 2010, n. 13204

    Ultimo aggiornamento 02/02/2015 10:10
  6. Cortile condominiale? Non basta essere confinanti per esserne comproprietari

    Corte di Cassazione con la sentenza n. 24861 del 21 novembre 2014.

    Ultimo aggiornamento 22/12/2014 10:10
  7. Il condomino non può appropriarsi della rampa di scala in via esclusiva impedendo il pacifico uso e il possesso della stessa agli altri comproprietari

    Cass., sez. II Civile, sentenza del 21 febbraio 2013 n. 4419

    Ultimo aggiornamento 04/03/2013 08:08
  8. Locazione conclusa da uno dei comproprietari: che cosa possono fare gli altri per ottenere la propria quota di canone?

    La comunione è una forma di proprietà nella quale più soggetti sono contitolare, pro quota, del medesimo diritto, la proprietà per l’appunto, su un determinato bene.

    Ultimo aggiornamento 08/08/2012 17:05
  9. I comproprietari di un immobile sito in condominio sono tenuti in solido al pagamento delle spese comuni anche se hanno acquistato le quote del bene con atti diversi.

    Cass., Sez. II Civ., Sentenza del 21 ottobre 2011 n. 21907

    Ultimo aggiornamento 06/02/2012 18:06