1. Capo I - Della comunione in generale

    Art. 1100 / 1116

    Ultimo aggiornamento 03/10/2011 10:10
  2. Il ritardo dei lavori antincendio legittima il Comune a vietare l'uso dei garage condominiali

    TAR Lombardia n. 2042 del 7 novembre 2016

    Ultimo aggiornamento 30/11/2016 10:10
  3. Cattivo funzionamento delle fogne. Il comune è obbligato al risarcimento dei danni subiti da terzi

    Corte di Cassazione, sez.civ. III, 13.10.2016, n. 20653

    Ultimo aggiornamento 24/10/2016 09:09
  4. Senza il consenso degli altri condomini, il comune può negare la sanatoria sulla tettoia abusiva

    TAR Sicilia con la sentenza n. 1477 del 14 giugno 2016

    Ultimo aggiornamento 19/09/2016 13:01
  5. Condominio condannato per omessa custodia e manutenzione del lucernario comune.

    Tribunale di Foggia con la sentenza n. 1529/2016, pubblicata il 13 maggio 2016

    Ultimo aggiornamento 01/08/2016 10:10
  6. Installazione ascensore. Il Comune non può pretendere il consenso di tutti condòmini.

    TAR CAMPANIA - Salerno nella sentenza n. 561/2016

    Ultimo aggiornamento 06/05/2016 09:09
  7. Il sottosuolo dell'edificio separato dal fabbricato principale è comune se tale risulta dal regolamento contrattuale.

    Cassazione Civile Sentenza Sez. II, n. 6154 del 30/03/2016

    Ultimo aggiornamento 12/04/2016 09:09
  8. Uso turnario del parcheggio. L'area-garage di un condominio è da considerarsi comune e resta oggetto di uso paritario da parte di tutti

    Sentenza del Tribunale di Roma n° 310 del 11/01/2016

    Ultimo aggiornamento 11/03/2016 09:09
  9. Il corridoio cieco, che collega gli abbaini di proprietà esclusiva, deve considerarsi parte comune?

    Corte di Cassazione dell'8.1.2016 n. 138

    Ultimo aggiornamento 04/03/2016 10:10
  10. Ostacolo al godimento della cosa comune. Quando scatta il risarcimento del danno?

    Tribunale di Modena nella sentenza n. 43 dell'8 gennaio 2016.

    Ultimo aggiornamento 29/02/2016 10:10
  11. Il Comune non può negare l'installazione di un montascale

    TAR Lombardia, Milano, sez.II, 3.7.2015 n. 1541

    Ultimo aggiornamento 01/02/2016 10:10
  12. Addio sonni tranquilli. Il Comune non può imporre limiti di orario all'apertura degli esercizi pubblici

    Arriva la conferma dell'Antitrust: gli esercizi pubblici non hanno nessun limite di orario. Imporre limiti di orario ai pubblici esercizi è contro la normativa sulla concorrenza.

    Ultimo aggiornamento 30/09/2015 16:04
  13. La fognatura è comune anche se un tratto riguarda solamente i balconi di proprietà esclusiva, quindi le spese devono essere sostenute da tutti i condomini

    Il riferimento è alla pronuncia n. 64 resa dalla Seconda Sezione della Suprema Corte di Cassazione in data 3 gennaio 2013.

    Ultimo aggiornamento 17/09/2015 17:05
  14. Caldaia sul lastrico solare comune: va rimossa se impedisce il pari uso.

    La caldaia istallata sul lastrico solare comune a servizio del singolo condomino non può essere rimossa se non impedisce il pari uso del lastrico agli altri comproprietari.

    Ultimo aggiornamento 01/07/2015 15:03
  15. Il corridoio rimane comune anche se il piano sottotetto viene acquistato da un unico proprietario

    Corte di Cassazione nella sentenza n. 12157 dell'11 giugno 2015

    Ultimo aggiornamento 22/06/2015 16:04
  16. No al condizionatore rumoroso installato da uno dei condomini sul terrazzo comune

    Stop al condizionatore installato da uno dei condomini sul terrazzo comune all'interno di una zona residenziale molto tranquilla. L'impianto rischia lo stop anche se le immissioni sonore del motore sono al di sotto dei 3 decibel

    Ultimo aggiornamento 21/05/2015 09:09
  17. È possibile lasciare le biciclette nel sottoscala comune?

    In materia di uso delle parti comuni di un edificio in condominio è lecito depositare nel sottoscala delle biciclette?

    Ultimo aggiornamento 07/05/2015 10:10
  18. Trasformazione dei magazzini in garage: non è nulla la delibera dell'assemblea che non abbia preventivamente richiesto l'autorizzazione del Comune alla variazione

    Corte di Appello di Ancona, 25 marzo 2014, n. 897

    Ultimo aggiornamento 20/04/2015 15:03
  19. Nell'edificio di pregio è installabile l'ascensore perché il prg del Comune lo prevede

    Cassazione, con sentenza n° 6294 del 27 marzo 2015

    Ultimo aggiornamento 15/04/2015 11:11
  20. Basta spazzatura sotto le finestre. Il Comune può obbligare il vecchio condominio a smaltire i rifiuti in un apposito locale

    Legittimo il provvedimento del Comune di Milano che ingiunge condominio a trovare un locale adeguato dove stoccare la spazzatura.

    Ultimo aggiornamento 02/03/2015 10:10
  21. Responsabile il Comune per i danni provocati agli immobili causati dalla pulizia quotidiana della strada.

    L'ente municipale è responsabile ex art. 2051 c.c. dei danni arrecati all'immobile da infiltrazioni di acqua provocate da una cattiva manutenzione del manto stradale e del marciapiede

    Ultimo aggiornamento 24/02/2015 14:02
  22. Cortile comune a più condominii? Possibile se gli atti non dicono di no.

    Suprema Corte di Cassazione sentenza n. 26766 depositata in cancelleria il 18 dicembre 2014

    Ultimo aggiornamento 12/01/2015 09:09
  23. Il condomino (ed il comunista) può agire per la tutela del bene comune

    E possibile che il proprietario di un'unità immobiliare ubicata in condominio, o comunque il comproprietario di un bene, il quale avveda che altro comproprietario sta facendo un uso illegittimo dei beni comuni gli faccia causa per risolvere il problema?

    Ultimo aggiornamento 14/10/2014 11:11
  24. Il pozzo luce o cavedio è un bene comune anche se sorto a seguito di una sopraelevazione

    Il pozzo luce di un edificio, o cavedio, vanella o chiostrina, è parte comune dell'edificio in condominio data la sua precipua funzione, quella di dar luce ed aria, salvo diversa indicazione del titolo.

    Ultimo aggiornamento 11/09/2014 16:04
  25. Ascensore a servizio di un solo condomino? Non si tratta di un'innovazione (art. 1120 c.c.) ma di uso della cosa comune (art. 1102 c.c.)

    Cass. 16 maggio 2014 n. 10852

    Ultimo aggiornamento 08/07/2014 15:03
  26. Muro comune e danni derivanti da infiltrazione d'acqua. Il condominio è responsabile per i danni provocati al singolo condomino.

    Ricade in capo al condominio - ex art. 2051 c.c. – nella sua qualità di custode dei beni e dei servizi comuni, la responsabilità per i danni causati dai beni comuni alle proprietà esclusive.

    Ultimo aggiornamento 05/06/2014 14:02
  27. Il locale caldaia è di proprietà comune, salvo specifica prova contraria

    Che cosa deve fare un condomino se ritiene che il locale caldaia e i corridoi di accesso siano di sua proprietà e non di proprietà comune?

    Ultimo aggiornamento 30/05/2014 09:09
  28. Realizzazione illegittima di abbaini costruiti dal vicino. Il Comune non può rimanere inerte

    La sentenza in esame (T.A.R. Piemonte, Torino, sez. I, sent. 20 marzo 2014, n. 481) si pronuncia sull'illegittimità del silenzio serbato dal Comune sulle istanze del ricorrente volte a chiedere il blocco dei lavori edilizi illegittimi del vicino.

    Ultimo aggiornamento 24/04/2014 15:03
  29. Nubifragio. Casa allagata. Il Comune non risarcisce l'evento atmosferico di “natura straordinaria”

    Ordinanza della Cassazione n.3764/2014

    Ultimo aggiornamento 26/02/2014 10:10
  30. Annullabile la concessione in sanatoria di un garage se il Comune non indica dettagliatamente la compatibilità di tale opera con la zona rurale sottoposta a vincoli paesaggistici.

    Consiglio di stato, sentenza 687 del 12 febbraio 2014

    Ultimo aggiornamento 24/02/2014 15:03
  31. Valido il dietrofront del Comune che emette l'ordinanza di demolizione dopo aver dato il permesso a costruire.

    T.A.R. Veneto Sentenza sentenza n. 38/2014

    Ultimo aggiornamento 04/02/2014 10:10
  32. Condominio: legittimo il divieto dell’assemblea di far aprire a singoli condomini nuovi varchi di accesso alla corte comune

    Suprema Corte di cassazione nella sentenza n. 27233 del 4 dicembre 2013

    Ultimo aggiornamento 11/12/2013 09:09
  33. Terrazzo a livello: bene comune o proprietà esclusiva ?

    Sentenza del Tribunale Civile di Taranto 2 maggio 2013

    Ultimo aggiornamento 16/06/2013 10:10
  34. Condominio: l’ampliamento della nozione di parte comune

    La definizione che il nuovo art. 1117 c.c. fornisce delle “parti comuni” è più articolata ed ampia e, al contempo, chiarisce la volontà del legislatore di considerare comuni tutte le parti dell’edificio necessarie all’uso comune, salvo poi elencarne alcune, ma anche in questo caso, solo a titolo esemplificativo e non esaustivo.

    Ultimo aggiornamento 30/05/2013 09:09
  35. Non ti piace il mio abbaino? Non importa. Tanto, l'opera è stata regolarmente autorizzata dal Comune

    Sentenza della Corte di Cassazione. n. 8775/2013

    Ultimo aggiornamento 04/05/2013 08:08
  36. Le scale sono parti di proprietà comune a tutti i condomini a meno che non sia stabilito il contrario

    Cass. 15444/2007, in senso conf. Da ultimo Cass. 21886/12

    Ultimo aggiornamento 15/01/2013 10:10
  37. Muro comune danneggiato, il risarcimento dei danni è dovuto solo per l'equivalente pro-quota

    Cass., sez. II Civile, sentenza del 23 novembre 2012, n. 20733

    Ultimo aggiornamento 05/12/2012 09:09
  38. Non è detto che la canna fumaria che attraversa il muro condominiale debba anch’essa essere comune: tutto dipende dalla sua destinazione

    Corte di Cassazione con la sentenza n. 16306 25 settembre 2012

    Ultimo aggiornamento 30/10/2012 11:11
  39. Servitù e impianto idrico comune

    La servitù di passaggio può essere concessa anche se si usufurirà della stessa per un impianto idrico in condominio con il proprietario del fondo servente.

    Ultimo aggiornamento 19/09/2012 17:05
  40. Ha diritto alla divisione del bene comune il proprietario di una quota della villa unifamiliare che può così diventare una bifamiliare, a prescindere dalla riduzione del valore dell’immobile.

    Cass., Sez. II, sentenza n. 14577 del 21/08/2012

    Ultimo aggiornamento 19/09/2012 16:04
  41. Il regolamento contrattuale che disciplina l’uso del cortile comune può essere modificato a maggioranza

    Il condominio Alfa è dotato di un regolamento condominiale di origine contrattuale: tutti i condomini, al momento dell’acquisto, firmarono il regolamento allegato agli atti e redatto dall’originario unico proprietario.

    Ultimo aggiornamento 06/08/2012 14:02
  42. Se l’assemblea autorizza l’installazione di “pannelli solari” i condomini possono installare anche pannelli fotovoltaici

    Ogni condomino, se l’assemblea, l’ha deliberato, può installare pannelli fotovoltaici sul lastrico solare di proprietà comune.

    Ultimo aggiornamento 01/08/2012 14:02
  43. Cassazione: Il Sottotetto è del Condominio solo se destinato all'uso Comune

    Corte di cassazione (Sezione VI) ordinanza n. 12840 depositata il 23 Luglio 2012

    Ultimo aggiornamento 24/07/2012 15:03
  44. Da Milano parte la “liberazione dei cortili”: i condomini tornano ai bambini

    La sfida è partita da Milano: restituire i cortili ai bambini, lasciare che lo spazio comune del condominio torni a essere terreno di gioco per i più piccoli.

    Ultimo aggiornamento 03/07/2012 09:09
  45. L’amministratore può far causa al condomino che si appropria di una parte comune senza il consenso dell’assemblea.

    Cass. 9 maggio 2012 n. 7041

    Ultimo aggiornamento 19/06/2012 10:10
  46. Il regolamento di condominio non può imporre una servitù di uso esclusivo sul cortile comune

    Cass. 27 aprile 2012 n. 6582

    Ultimo aggiornamento 22/05/2012 10:10
  47. Amministrazione della cosa comune e inerzia dell’assemblea

    Tribunale Napoli, sez. X, 10 febbraio 2000, n. 1927

    Ultimo aggiornamento 20/03/2012 09:09
  48. Assegnazione posti auto nel cortile comune

    I cortili, secondo il disposto dell’art. 1117 del codice civile, costituiscono parti comuni dell’edificio, se il contrario non risulti dal titolo, e, quindi, i posti macchina su area comune sono di proprietà comune di tutti i condomini.

    Ultimo aggiornamento 23/02/2012 09:09
  49. Marciapiedi condominiali: se sono aperti al pubblico transito la manutenzione spetta al Comune proprietario della strada che delimitano

    Cass.sez.3 sentenza n.16226 del 3 agosto 2005

    Ultimo aggiornamento 21/02/2012 13:01
  50. Solo il Caso Fortuito esclude la colpa se cade della Neve dal Tetto Comune

    Il condominio è in genere responsabile dei danni provocati dalla caduta delle neve dal tetto comune.

    Ultimo aggiornamento 09/02/2012 09:09
  51. Usucapione, mettere un lucchetto ad un ripostiglio comune indica sicuramente la volontà del condomino di possederlo come se si trattasse di una cosa di proprietà esclusiva

    Regolamentazione e Definizione dell' Usucapione

    Ultimo aggiornamento 26/01/2012 14:02
  52. Il "Fondo Comune" nel preventivo annuale del Condominio

    In molti condomìni ogni anno si decide di istituire un fondo comune per far fronte alle spese impreviste che possono verificarsi nel corso della gestione.

    Ultimo aggiornamento 11/01/2012 08:08
  53. Limitazioni legali della proprietà, misurazione della distanza legale di una siepe dal muro comune

    Cass. civ., sez. II, 27 aprile 2010, n. 10041

    Ultimo aggiornamento 07/10/2011 16:04
  54. Capo II - Del condominio negli edifici

    Artt. 1117 / 1139

    Ultimo aggiornamento 03/10/2011 10:10