1. La qualità di condomino non è determinata dalla partecipazione alle spese

    Cassazione civile, sentenza n. 4844 del 24 febbraio 2017

    Ultimo aggiornamento 08/03/2017 14:02
  2. Procedura di revisione delle tabelle millesimali su richiesta di un condomino

    Cosa succede se l'amministratore ignora le richieste di revisione delle tabelle millesimali?

    Ultimo aggiornamento 17/02/2017 15:03
  3. Corretta ripartizione spese legali per decreto ingiuntivo contro un condomino

    Decreto ingiuntivo contro un condomino. Chi paga i costi?

    Ultimo aggiornamento 17/02/2017 14:02
  4. La mancata convocazione di un condomino alla riunione

    Va annullata la delibera condominiale adottata in assenza del condominio non convocato.

    Ultimo aggiornamento 29/12/2016 10:10
  5. Quando si può dire che un condomino è moroso?

    Quali sono le conseguenze della morosità?

    Ultimo aggiornamento 15/12/2016 11:11
  6. Il condomino che si stacca dal riscaldamento centralizzato continua a pagare le spese del carburante

    Corte di Cassazione n. 23756 del 22 novembre 2016

    Ultimo aggiornamento 05/12/2016 16:04
  7. Condomino moroso? Meglio procedere con un'azione legale oppure no? Ecco come scoprire gli eventuali beni aggredibili …

    Ora i condomini che ritarderanno i pagamenti, hanno a disposizione sei mesi di tempo per regolarizzare le rispettive posizioni.

    Ultimo aggiornamento 03/10/2016 16:04
  8. Senza l'individuazione del trasgressore non viene risarcito il condomino danneggiato dal lancio dell'immondizia

    Corte di Cassazione Civile con l'ordinanza n.15662 del 27 luglio 2016

    Ultimo aggiornamento 12/09/2016 10:10
  9. Il regolamento obbliga il condomino che vuole diventare termoautonomo a pagare la contabilizzazione

    Tribunale di Roma con la sentenza n. 9889 del 16 maggio 2016

    Ultimo aggiornamento 05/09/2016 14:02
  10. Anche se il cortile appartiene a un altro fabbricato il singolo condomino deve pagare le spese per i lavori

    Giudice di Pace di Milano con la sentenza del 23 gennaio 2016 n. 804

    Ultimo aggiornamento 08/07/2016 09:09
  11. Le tabelle millesimali possono essere modificate anche su richiesta di un solo condòmino. Primi effetti della riforma.

    Dopo la riforma, anche le tabelle millesimali redatte secondo criteri convenzionali o legali, possono essere rettificate o modificate dall'assemblea o modificate dal giudice su richiesta anche di uno solo dei condòmini.

    Ultimo aggiornamento 08/07/2016 09:09
  12. Niente rimborso al condomino che sistema la fogna senza autorizzazione

    Esclusa la restituzione delle somme anticipate perché non era dimostrato che l'opera realizzata interessava tutti.

    Ultimo aggiornamento 20/06/2016 10:10
  13. Se il portiere aggredisce il condomino, ecco cosa succede

    Corte di Cassazione, nella sentenza n. 11816, pubblicata in data 9.06.2016.

    Ultimo aggiornamento 20/06/2016 09:09
  14. È onere del condòmino chiedere per tempo all'amministratore la documentazione relativa agli argomenti all'ordine del giorno

    Il condòmino si deve sempre attivare per ottenere la copia della documentazione contabile

    Ultimo aggiornamento 08/06/2016 10:10
  15. Infiltrazioni e condensa provenienti dal lastrico solare ad uso esclusivo. Anche il condomino è responsabile

    Tribunale di Bologna con la sentenza del 5 aprile 2016 n. 889

    Ultimo aggiornamento 06/05/2016 08:08
  16. Appartamento diviso in due unità immobiliari. Il condomino ha diritto all'allaccio delle utenze domestiche.

    Tribunale di Trani con la sentenza n. 330/16, pubblicata il 29 febbraio 2016.

    Ultimo aggiornamento 07/03/2016 10:10
  17. Ripartizione spese cortile e condomino che non ne usufruisce

    Il condomino che non usufruisce del cortile condominiale è tenuto a pagare le spese per la sua manutenzione?

    Ultimo aggiornamento 07/03/2016 09:09
  18. Il condòmino paga sempre, anche se non può utilizzare parti o servizi comuni dell'edificio condominiale

    Il condòmino paga sempre, anche se non può utilizzare parti o servizi comuni dell'edificio condominiale

    Ultimo aggiornamento 29/02/2016 10:10
  19. Controlli troppo stringenti sulla contabilità condominiale? L'amministratore denuncia per stalking il condòmino

    Denunciato un ingegnere che, con mail e lettere insistenti, chiedeva continuamente conto di tutte le attività del palazzo all'amministratore di condominio di turno.

    Ultimo aggiornamento 22/02/2016 10:10
  20. Quando un condomino si appropria di una parte del sottotetto

    Cassazione Civile, sez. II, 1 dicembre 2015-11 gennaio 2016, n. 233

    Ultimo aggiornamento 18/02/2016 11:11
  21. Rimborso spese. Quando il condòmino rimane a mani vuote

    Niente rimborso per le somme anticipare per effettuare la manutenzione straordinaria delle parti comuni se non si dimostra di aver agito in via urgente.

    Ultimo aggiornamento 18/02/2016 09:09
  22. La tutela del diritto di veduta e delle distanze legali da parte del singolo condomino.

    Corte di Cassazione, Sez. II, relatore dott. Oricchio, con la sentenza del 27.01.2016, n. 1549.

    Ultimo aggiornamento 15/02/2016 11:11
  23. Se il nome di battesimo del condomino è errato la notifica è valida ugualmente

    Corte di Cassazione civile sez. II, 8.1.2016, n. 137

    Ultimo aggiornamento 15/02/2016 09:09
  24. L'utilizzo del sottosuolo da parte del singolo condomino non configura di per sé un uso non consentito.

    Cassazione civile, Sez. II, 11.01.2016, n. 234

    Ultimo aggiornamento 26/01/2016 10:10
  25. L'interesse del singolo condomino non può essere interamente sacrificato sull'altare dell'interesse collettivo del condominio.

    Corte di Cassazione, con la sentenza n. 25292, del 16.12.2015

    Ultimo aggiornamento 13/01/2016 11:11
  26. Commette reato il condòmino che getta rifiuti dal balcone sporcando il giardino del vicino.

    Quando un comportamento non solo incivile, ma penalmente rilevante, configura il reato di “gettito di cose pericolose” previsto dall'art. 674 cod. pen.?

    Ultimo aggiornamento 09/12/2015 16:04
  27. Il distacco dell'energia elettrica in danno del condomino moroso configura il reato di esercizio arbitrario delle proprie ragioni, ex art. 392 C.P.

    La VI sezione penale della Corte di Cassazione interviene con forza dirompente in una fattispecie che ha già diviso la giurisprudenza di merito.

    Ultimo aggiornamento 09/12/2015 16:04
  28. Stai attento condòmino moroso! Con il ricorso urgente, per il riallaccio dell'acqua, si rischia la condanna per lite temeraria

    Lite temeraria per chi ripropone il ricorso con gli stessi profili di inammissibilità

    Ultimo aggiornamento 01/12/2015 09:09
  29. Il condomino “sporcaccione” o “prepotente” rischia la condanna penale e l'azione civile per il risarcimento dei danni.

    Suprema Corte, VI sezione penale, con sentenza n. 44772, del 9/11/2015

    Ultimo aggiornamento 17/11/2015 15:03
  30. Anche se non ha le chiavi di accesso, il condomino paga per la ristrutturazione delle parti comuni

    Cassazione Civile ordinanza 16 ottobre 2015, n. 21028

    Ultimo aggiornamento 16/11/2015 15:03
  31. Ecco cosa accade nel caso in cui un condomino “forza” il solaio

    Corte di Cassazione Civile sez.II, 9.10.2015 n. 20339

    Ultimo aggiornamento 16/11/2015 11:11
  32. L'assemblea non ha il potere di imputare al singolo condomino una determinata spesa senza che la stessa sia stata accertata

    Tribunale di Milano con la sentenza n. 10247 dell'11 settembre 2015

    Ultimo aggiornamento 12/11/2015 10:10
  33. Ecco cosa succede se un condomino scivola mentre scende le scale

    La cattiva manutenzione delle scale di un edificio condominiale può esporre il condominio alla responsabilità da cose in custodia ed all'eventuale obbligo di risarcimento dei danni riportati da terzi.

    Ultimo aggiornamento 03/11/2015 09:09
  34. Quando nessun condomino può sottrarsi al pagamento.

    Corte di Cassazione, con l'ordinanza n. 21028, del 16/10/2015

    Ultimo aggiornamento 02/11/2015 15:03
  35. Cassazione: paga le spese alla facciata anche il condomino che non utilizza i balconi comuni

    Corte di Cassazione, sesta sezione civile, nella sentenza n. 21028/2015

    Ultimo aggiornamento 28/10/2015 11:11
  36. Condominio parziale e cause

    Che cosa succede a livello processuale se un condomino fa causa al proprio condominio che può configurarsi come condominio parziale?

    Ultimo aggiornamento 15/10/2015 11:11
  37. Non si verifica l'indebito arricchimento del condomino che si incassa le somme dall'assicurazione senza restituirle

    Cassazione civile, n. 18878 del 24 settembre 2015

    Ultimo aggiornamento 07/10/2015 10:10
  38. Assicurazione condominiale che non copre i danni subiti dal condomino

    Che cosa succede se l'assicurazione condominiale non copre i danni provenienti dalle parti comuni subiti da un condomino?

    Ultimo aggiornamento 17/09/2015 17:05
  39. Condomino cade a causa di irregolarità presenti nel portico condominiale, risarcimento

    Corte di Cassazione civile, n. 13543 del 1° luglio 2015

    Ultimo aggiornamento 23/07/2015 15:03
  40. Non è diffamazione dare del moroso al condomino che non paga le quote

    V Sezione penale della Corte di Cassazione che, con sentenza n. 29105/2015 depositata l'8 luglio 2015

    Ultimo aggiornamento 20/07/2015 11:11
  41. Perché non si può vietare al condomino di pulire le scale?

    E' opinione diffusa che il condomino non possa pulire le scale dell'edificio perché tale attività dev'essere considerata alla stregua di un'attività lavorativa con tutti le annesse e connesse responsabilità gravanti sulla compagine.

    Ultimo aggiornamento 26/05/2015 09:09
  42. Un condomino scivolava a causa della presenza di un'ampia pozza d'acqua. Responsabilità penale e civile dell'amministratore

    La funzione di garanzia dell'amministratore di condominio rispetto la conservazione delle “parti comuni”

    Ultimo aggiornamento 20/04/2015 13:01
  43. Caro condòmino, agire di propria iniziativa ti può costar caro.

    Sono rimborsabili solo le spese per gli interventi "urgenti" sulle parti comuni. Rimangono fuori quelli che, pur se urgenti, attengono alle singole proprietà esclusive

    Ultimo aggiornamento 02/03/2015 11:11
  44. Giardino condominiale, lo può difendere anche un solo condomino!

    Cassazione 28 gennaio 2015 n. 1650

    Ultimo aggiornamento 24/02/2015 12:12
  45. Condannato per diffamazione il condomino che accusa l'altro di morosità

    La Corte di Cassazione, ha confermato la condanna per diffamazione ex art. 595 c.p. nei confronti del condomino che, durante l'assemblea di condominio, aveva accusato l'altro condomino di essere moroso ed abituato a non pagare le spese condominiali.

    Ultimo aggiornamento 21/11/2014 13:01
  46. Quando l'assemblea può vietare l'installazione di un pannello solare sul lastrico ad un condomino?

    L' assemblea non ha alcuna facoltà di negare al condomino interessato l'autorizzazione ad eseguire tali impianti

    Ultimo aggiornamento 06/11/2014 14:02
  47. Appropriazione di 60 cm di sottosuolo da parte del singolo condomino.

    Corte di Cassazione sentenza n. 19915 pubblicata, mediante deposito in cancelleria, il 22 settembre 2014

    Ultimo aggiornamento 24/10/2014 09:09
  48. Il condomino (ed il comunista) può agire per la tutela del bene comune

    E possibile che il proprietario di un'unità immobiliare ubicata in condominio, o comunque il comproprietario di un bene, il quale avveda che altro comproprietario sta facendo un uso illegittimo dei beni comuni gli faccia causa per risolvere il problema?

    Ultimo aggiornamento 14/10/2014 11:11
  49. Assolto il condomino che pedina e spintona il vicino

    Rendere la vita impossibile al vicino è molestia? Forse…

    Ultimo aggiornamento 29/09/2014 10:10
  50. Parcheggio in cortile, se un condomino contesta la sosta dell'auto del vicino

    Cassazione, sentenza n. 14245 depositata in cancelleria il 23 giugno 2014

    Ultimo aggiornamento 08/09/2014 13:01
  51. Ascensore a servizio di un solo condomino? Non si tratta di un'innovazione (art. 1120 c.c.) ma di uso della cosa comune (art. 1102 c.c.)

    Cass. 16 maggio 2014 n. 10852

    Ultimo aggiornamento 08/07/2014 15:03
  52. Rinchiuso in manicomio il condòmino persecutore

    Cass. Pen., Sez. V, sent. n. 26589 del 19/06/2014

    Ultimo aggiornamento 30/06/2014 17:05
  53. Muro comune e danni derivanti da infiltrazione d'acqua. Il condominio è responsabile per i danni provocati al singolo condomino.

    Ricade in capo al condominio - ex art. 2051 c.c. – nella sua qualità di custode dei beni e dei servizi comuni, la responsabilità per i danni causati dai beni comuni alle proprietà esclusive.

    Ultimo aggiornamento 05/06/2014 14:02
  54. Anche il condomino del primo piano paga l'ascensore.

    Se si decide di non impugnare la delibera, che dispone la ripartizione delle spese di funzionamento dell'ascensore, si è obbligati a pagare le relative spese.

    Ultimo aggiornamento 26/05/2014 16:04
  55. Mancata manutenzione della terrazza a livello. Tutti responsabili: condominio, amministratore e condomino.

    Alla manutenzione del lastrico solare dell'edificio che svolge funzione di copertura del fabbricato anche se appartiene in proprietà superficiaria o se è attribuito in uso esclusivo ad uno dei condomini, sono tenuti tutti i condomini in concorso con il proprietario superficiario o con il titolare dell'uso esclusivo.

    Ultimo aggiornamento 20/05/2014 17:05
  56. Ecco come ottenere il rimborso delle somme anticipate dal condomino per la manutenzione delle parti comuni

    Il Tribunale di Napoli, in data 31 gennaio 2014, chiarisce il concetto in disamina (urgenza della spesa),e precisa anche le condizioni affinché un condomino possa ottenere il rimborso delle somme di danaro anticipate per la manutenzione delle parti comuni

    Ultimo aggiornamento 07/05/2014 16:04
  57. Uso improprio del water e rottura della condotta fecale. Chi ne risponde? Il condominio o il condomino?

    Una recente sentenza emessa dal Tribunale di S. Maria Capua Vetere analizza un caso inerente la responsabilità da cose in custodia gravante sul condominio.

    Ultimo aggiornamento 27/03/2014 07:07
  58. L'erede del condomino defunto si “nasconde”, ma il condominio batte cassa.

    Il condominio può richiedere il pagamento degli oneri condominiali non corrisposti anche a colui che ha accettato tacitamente l'eredità?

    Ultimo aggiornamento 21/03/2014 08:08
  59. Spese urgenti sostenute dal condomino: quando sono rimborsabili?

    Cassazione con la sentenza n. 3221 depositata in cancelleria il 12 febbraio 2014

    Ultimo aggiornamento 13/03/2014 14:02
  60. Il condomino deve sempre pagare all'amministratore e mai all'impresa creditrice

    Suprema Corte, con la sentenza n. 3636 del 17 febbraio 2014

    Ultimo aggiornamento 26/02/2014 10:10
  61. Non lede il diritto di proprietà l'ascensore installato a mezzo metro dal balcone del condomino.

    Corte di Appello di Roma sentenze del 07.10.2013 n. 5270

    Ultimo aggiornamento 21/02/2014 11:11
  62. Danni da infiltrazioni: il condomino che intende chiedere il risarcimento del danno da infiltrazione non può fare esclusivo affidamento sulla CTU

    Sentenza della Corte di Cassazione sul finire del 2013, la n. 28669 del 27 dicembre 2013

    Ultimo aggiornamento 21/02/2014 08:08
  63. Un merlo insulta un condomino, topolini domestici in fuga, maiale che strilla incessantemente e manda all'ospedale una vicina. Questo condominio è uno zoo.

    Pregi e difetti di un condominio pet friendly. Grande attenzione suscitò tra i primi commentatori della riforma sul condominio il comma introdotto nel codice civile “vietava di vietare” la detenzione di animali domestici all'interno delle unità immobiliari.

    Ultimo aggiornamento 18/02/2014 09:09
  64. Limitare la durata dell'assicurazione. Quando un condomino può chiedere l'annullamento della delibera?

    Tribunale Civile di Roma, sentenza n. 28 del 4 gennaio 2013

    Ultimo aggiornamento 07/02/2014 10:10
  65. Il sottotetto è condominiale o del singolo condomino? Per saperlo bisogna guardare al primo atto di vendita (o alla natura del bene).

    Il fatto che l’atto d’acquisto d’una unità immobiliare, ubicata all’ultimo piano di un edificio in condominio, faccia intendere che il sottotetto dev’essere considerato parte integrante di quest’ultima, non ha alcun valore se non si ha prova che esso è conforme a quanto specificato nel primo atto di cessione a seguito del quale è sorto il condominio.

    Ultimo aggiornamento 31/01/2014 09:09
  66. Se la realizzazione di un ascensore toglie luce e aria al singolo condomino la deliberà può essere annullata?

    Tribunale di Macerata, sentenza n. 1278 del 10.12.2013

    Ultimo aggiornamento 23/01/2014 13:01
  67. Per considerare ricevuta la lettera di messa in mora indirizzata al condomino è sufficiente che sia stata inviata all’indirizzo giusto

    In tema di condominio negli edifici è da ritenersi validamente emesso un decreto ingiuntivo di pagamento fondato su di una lettera di messa in mora inviata per raccomandata a.r. anche se tra i documenti allegati al ricorso non v’è la ricevuta di ritorno.

    Ultimo aggiornamento 15/01/2014 10:10
  68. Un condomino può essere accusato di aver alterato il decoro architettonico se cambia la porta della sua abitazione?

    Cass. 19 gennaio 2005, n. 1076; Legge n. 220/2012

    Ultimo aggiornamento 07/01/2014 13:01
  69. Deleghe in eccesso: come comportarsi se si verifica che un condomino ne ha prese più del consentito?

    La legge di “riforma del condominio” ha introdotto il così detto divieto d’incetta di deleghe a partecipare all’assemblea condominiale.

    Ultimo aggiornamento 29/07/2013 14:02
  70. Dopo l'approvazione del bilancio consuntivo il condomino non può esimersi dal pagamento delle quote anche se vanta un pseduo credito

    Cass., sez. II Civile,sentenza del 30 maggio 2013, n. 13627

    Ultimo aggiornamento 16/06/2013 11:11
  71. Si può cantare liberamente sul balcone? Anche il canto di una condomina può essere oggetto di litigi.

    Sentenza n. 20750/2010

    Ultimo aggiornamento 29/04/2013 09:09
  72. Chi decide a quali spese devono essere imputati i versamenti fatti dal condomino, lui o l'amministratore?

    Tizio è proprietario di un appartamento nel condominio Alfa. L’amministratore dello stabile gli invia una lettera per sollecitarli il pagamento di alcune somme non ancora versate.

    Ultimo aggiornamento 10/04/2013 10:10
  73. I piccioni imperversano ed il condomino vuole ripararsi con una pensilina: l'assemblea può contestargli l'alterazione del decoro

    Piccioni 1 – condomino 0 Oppure ancora: l’assemblea di condominio alleata dei piccioni.

    Ultimo aggiornamento 25/03/2013 17:05
  74. Il condomino non può trasformare il tetto condominiale in un lastrico solare a suo uso esclusivo

    Cass. 4 febbraio 2013, n. 2500

    Ultimo aggiornamento 22/03/2013 11:11
  75. Il condomino-stalker deve abbandonare il proprio appartamento e mantenersi a una distanza di almeno 500 metri dagli ex vicini di casa

    Tribunale di Padova, con ordinanza n. 1222/2013

    Ultimo aggiornamento 22/03/2013 10:10
  76. Il condomino non può appropriarsi della rampa di scala in via esclusiva impedendo il pacifico uso e il possesso della stessa agli altri comproprietari

    Cass., sez. II Civile, sentenza del 21 febbraio 2013 n. 4419

    Ultimo aggiornamento 04/03/2013 08:08
  77. Il condomino che anticipa le spese relative all'illuminazione e ai lavori di finitura della facciata non ha diritto al rimborso

    Cass., sez. II Civile, sentenza del 08 gennaio 2013, n. 253

    Ultimo aggiornamento 29/01/2013 13:01
  78. Legittimo da parte di un condomino il posizionamento di tubazioni del gas sul porticato condominiale

    Corte d’Appello di Campobasso, Sez. civile, Sentenza 18 ottobre 2012, n. 279

    Ultimo aggiornamento 28/01/2013 08:08
  79. Il condomino che installa per motivi di sicurezza una telecamera nel parcheggio condominiale ha diritto al rimborso delle spese anticipate

    Cassazione, sez. II Civile, sentenza del 3 gennaio 2012, n. 71

    Ultimo aggiornamento 17/01/2013 10:10
  80. Che cosa può contestare il condomino al momento dell’opposizione al decreto ingiuntivo condominiale?

    Recita il primo comma dell’art. 63 disp. att. c.c.: Per la riscossione dei contributi in base allo stato di ripartizione approvato dall'assemblea, l'amministratore può ottenere decreto di ingiunzione immediatamente esecutivo, nonostante opposizione.

    Ultimo aggiornamento 02/01/2013 09:09
  81. Che cosa succede se l’assemblea decide di iniziare una causa con il voto favorevole di un condomino apparente?

    Vediamo cosa accade se si invita all’assemblea una persona che, formalmente, nulla ha a che vedere con il condominio.

    Ultimo aggiornamento 02/11/2012 09:09
  82. Il condomino può trasformare una porzione del sottotetto in terrazza esclusiva

    Cass., Sez. II civile, Sentenza del 3 agosto 2012 n. 14107

    Ultimo aggiornamento 11/09/2012 12:12
  83. Se i rumori disturbano un condomino non ci può essere sanzione penale; se non disturbano nessuno ma potrebbero farlo, si!

    No, il titolo di questo articolo non è uno scherzo. Il disturbo di un numero potenzialmente indefinito di persone è sanzionabile penalmente; anche se nei fatti non s’ha prova di un effettivo danno a qualcuno.

    Ultimo aggiornamento 06/09/2012 14:02
  84. Opposizione al decreto ingiuntivo condominiale ex art. 63 disp. att. c.c. e ripartizione dell’onere della prova

    Ogni condomino che non paga i contributi dovuti per la gestione e conservazione delle parti comuni dell’edificio è considerabili moroso e come tale soggetto all’azione giudiziale finalizzata al recupero del credito.

    Ultimo aggiornamento 16/08/2012 10:10
  85. Perché il condomino che lamenta danni provenienti dalle parti comuni deve continuare a pagare le spese condominiali?

    Piove dentro casa! L’armadio in legno comincia a marcire! Che cosa posso fare? Finché non mi viene risarcito il danno posso evitare di pagare le spese condominiali, così, per compensare?

    Ultimo aggiornamento 25/06/2012 10:10
  86. L’amministratore può far causa al condomino che si appropria di una parte comune senza il consenso dell’assemblea.

    Cass. 9 maggio 2012 n. 7041

    Ultimo aggiornamento 19/06/2012 10:10
  87. Il condomino che usa i beni comuni in modo più intenso non diventa per ciò solo proprietario per usucapione

    La soluzione al caso, inventato, ruota attorno al concetto di uso della cosa comune e di usucapione dei beni in condominio. La norma di riferimento è l’art. 1102 c.c.

    Ultimo aggiornamento 28/05/2012 11:11
  88. Il singolo condomino ha diritto ad impugnare in appello ed in Cassazione la sentenza sfavorevole al condominio

    Cass. 28 marzo 2012, n. 4991

    Ultimo aggiornamento 03/05/2012 09:09
  89. Sì al videocitofono per il condomino disabile.

    Articolo 1102,codice civile

    Ultimo aggiornamento 21/03/2012 09:09
  90. Vivere in condominio: guida informativa per chi acquista un immobile.

    Vademecum indispensabile per chi diventa condomino...

    Ultimo aggiornamento 10/11/2011 11:11
  91. Voto di un condomino contrario alla modifica delle tabelle millesimali

    13 dicembre 2004; Trib. civ. Roma; n. 33229; sez. V

    Ultimo aggiornamento 09/11/2011 15:03
  92. Moduli Impiantistica

    Scarica i moduli...

    Ultimo aggiornamento 08/01/2014 15:03