1. Muffa e danni da infiltrazioni. Responsabile il Condominio che ha diritto di manleva nei confronti del costruttore-venditore

    La casa non è vivibile a causa delle infiltrazioni d'acqua che creano muffe su soffitti e pareti. A risarcire il pregiudizio non patrimoniale è indirettamente il costruttore perché il condominio ottiene la manleva dell'impresa edile.

    Ultimo aggiornamento 13/10/2015 12:12
  2. Il recupero dei crediti condominiali nei confronti dei "coniugi comunisti" per la casa familiare.

    Più debitori obbligati per un solo debito? sono legati "intimamente" tra loro, come lo sono marito e moglie

    Ultimo aggiornamento 07/05/2014 17:05
  3. Nessun recupero delle spese condominiali se il decreto ingiutivo viene emesso nei confronti del 'falso' proprietario

    Cass., sez. II Civile, sentenza del 21 novembre 2012, n. 20562

    Ultimo aggiornamento 03/12/2012 08:08
  4. Compravendita immobiliare e quote condominiali arretrate. Niente decreto ingiuntivo nei confronti del venditore.

    Cass., sez. VI Civile – 2, ordinanza del 23 luglio 2012, n. 12841

    Ultimo aggiornamento 03/08/2012 18:06