1. Recupero crediti. Bisogna prima acquisire i nominativi dei condomini morosi

    La mancata comunicazione dei dati dei condomini morosi da parte dell'amministratore non autorizza il creditore a chiedere tutti i debiti del Condominio ad un singolo condomino

    Ultimo aggiornamento 09/11/2015 11:11
  2. Recupero crediti. L'amministratore di condominio può agire in giudizio solo previo consenso dell'assemblea

    L'amministratore di condominio può agire autonomamente, senza la preventiva delibera assembleare, solo per crediti derivanti dalla ordinaria attività di amministrazione

    Ultimo aggiornamento 07/04/2015 09:09
  3. Il recupero dei crediti condominiali nei confronti dei "coniugi comunisti" per la casa familiare.

    Più debitori obbligati per un solo debito? sono legati "intimamente" tra loro, come lo sono marito e moglie

    Ultimo aggiornamento 07/05/2014 17:05
  4. Il recupero dei crediti degli amministratori di condominio. Come provare gli anticipi di cassa sostenuti e recuperare il credito?

    Una recente sentenza del Giudice di Pace di Palermo dà seguito ad alcuni principi della Corte di Cassazione, adattandoli ad un caso concreto.

    Ultimo aggiornamento 15/04/2014 16:04
  5. Mediazione civile e recupero crediti verso i condòmini morosi: uno straordinario strumento in più a disposizione degli amministratori condominiali

    La riforma del condominio (L.220/2012) in vigore dal 18.06.2013 ha senza dubbio introdotto importanti novità nella gestione condominiale, portando con sé grandi responsabilità in capo agli amministratori.

    Ultimo aggiornamento 18/02/2014 11:11
  6. Crediti Condominiali e Tabelle Millesimali: quali novità?

    L'avv. Paola Di Patrizio spiega le modifiche apportate dalla recente riforma

    Ultimo aggiornamento 03/01/2013 10:10