1. Il Distacco dal riscaldamento centralizzato in assenza di una delibera autorizzativa

    Un condomino può decidere di staccarsi dal riscaldamento centralizzato se ciò non nuoce agli altri proprietari esclusivi

    Ultimo aggiornamento 27/09/2016 09:09
  2. Distacco dall'impianto centralizzato. Nulla la delibera se si verifica uno squilibrio termico.

    Stop alla delibera che fissa il contributo al 10 per cento degli oneri, mentre il distacco dall'impianto comune crea a chi resta collegato uno squilibro termico.

    Ultimo aggiornamento 27/07/2016 09:09
  3. Risarcimento del danno per distacco errato dell'energia elettrica

    Corte di Cassazione, 22 dicembre 2015, n. 25731

    Ultimo aggiornamento 07/03/2016 08:08
  4. Stop al distacco dal riscaldamento se la delibera dell'assemblea è stata già bocciata

    Tribunale di Roma nella sentenza n. 17256 del 24 agosto 2015

    Ultimo aggiornamento 04/03/2016 08:08
  5. Dal 1° luglio, per le bollette anomale contestate, il distacco della fornitura di luce e gas sarà più difficile

    Bollette anomale. L'Autorità per l'energia ha introdotto alcune novità per cercare di prevenire, grazie a un'informazione esauriente, il distacco del cliente quando si verifichino problemi di fatturazione.

    Ultimo aggiornamento 01/02/2016 10:10
  6. Distacco riscaldamento, i costi vanno calcolati in base alla norma UNI

    È alla norma di qualità UNI che occorre fare riferimento per stabilire quali sono i costi di gestione che i condomini “distaccati” devono continuare a pagare per l'impianto di riscaldamento centralizzato.

    Ultimo aggiornamento 03/08/2015 11:11
  7. Impianto di riscaldamento mal funzionante, distacco e risarcimenti

    Cassazione, Sentenza n. 24209 del 13 novembre 2014

    Ultimo aggiornamento 10/12/2014 09:09
  8. Il distacco dall'impianto di riscaldamento alla luce del nuovo art. 1118 c.c. Il Tribunale di Milano applica la riforma.

    Una sentenza interessante affronta il problema delle spese di aggravio imputate a chi si è distaccato.

    Ultimo aggiornamento 10/10/2014 14:02
  9. Il distacco dell’intonaco dalla facciata del condominio costituisce grave difetto ai sensi dell’art. 1669 c.c.

    Cass. 9 dicembre 2013 n. 27433

    Ultimo aggiornamento 13/01/2014 09:09
  10. Riforma del Condominio: nodo distacco impianto termico centralizzato

    Distacco dell’impianto termico centralizzato complicato con la riforma del Condominio

    Ultimo aggiornamento 16/09/2013 09:09
  11. Nuove regole su distacco forniture per morosità

    L'Autorità per l'energia ha introdotto nuove regole e garanzie per evitare ai consumatori il distacco delle forniture per morosità, senza adeguato preavviso.

    Ultimo aggiornamento 18/03/2013 14:02
  12. Distacco dall'impianto centralizzato condominiale. Dov'è la convenienza? Analisi dei costi e benefici

    In base alla nuova Riforma del condominio (che entrerà in vigore il prossimo 18 giugno), il singolo condomino ha facoltà di chiedere il distacco dall’impianto centralizzato ma solo a determinate condizioni tecniche. Analizziamole

    Ultimo aggiornamento 08/02/2013 08:08
  13. Impianto di riscaldamento centralizzato, serve l'unanimità se il distacco comporta un incremento di spesa per gli altri condomini

    Cass., sez. II Civile, sentenza n. 13718 del 31/07/2012

    Ultimo aggiornamento 07/08/2012 15:03
  14. Locale come autorimessa, legittimo il distacco dal riscaldamento centralizzato

    Cassazione, ordinanza 5331/12

    Ultimo aggiornamento 06/04/2012 09:09