1. La ristrutturazione del solaio abbassa il soffitto dell'immobile sottostante: scatta il risarcimento?

    Corte di Cassazione, Sezione II Civile, 14 febbraio 2017, n. 3893

    Ultimo aggiornamento 13/03/2017 13:01
  2. Danni derivanti da infiltrazioni e mancato godimento dell'immobile. Il risarcimento non è sempre dovuto.

    Cassazione civile, n. 4534 del 22 febbraio 2017

    Ultimo aggiornamento 13/03/2017 11:11
  3. Ristrutturazione di un immobile e ampliamento di un soppalco. E' un problema di dimensioni.

    Tar Campania, sez. III, del 27.12.2016 n. 5973

    Ultimo aggiornamento 26/01/2017 12:12
  4. Diritto di parcheggio auto nell'area antistante l'immobile

    Corte di Cassazione con la sentenza n. 20566 del 12 ottobre 2016

    Ultimo aggiornamento 24/10/2016 10:10
  5. Il conduttore risarcisce i danni se consegna l'immobile danneggiato

    Cassazione civile sez. III, 18 luglio 2016, 14654

    Ultimo aggiornamento 06/09/2016 08:08
  6. Incendio sviluppatosi in un immobile condotto in locazione. Risarcimento danni

    Il condominio danneggiato dall'incendio deve dimostrare la responsabilità del custode dell'immobile.

    Ultimo aggiornamento 25/07/2016 10:10
  7. Cosa accade se l'inquilino danneggia l'immobile preso in locazione?

    Quando i danni non paiono riconducibili al normale uso della cosa scatta il risarcimento del danno a carico dell'inquilino

    Ultimo aggiornamento 18/07/2016 09:09
  8. Come limitare la responsabilità in caso di infiltrazioni provenienti dal proprio immobile?

    Il proprietario dell'immobile è responsabile dei danni all'appartamento sottostante causati dalle infiltrazioni

    Ultimo aggiornamento 04/07/2016 09:09
  9. Se non comunichi l'acquisto dell'immobile, all'assemblea di condominio partecipa il precedente proprietario

    Tribunale di Firenze con sentenza del 29 gennaio 2016

    Ultimo aggiornamento 30/05/2016 10:10
  10. È obbligatorio rilasciare la polizza di assicurazione dell'immobile.

    Corte d'Appello di Milano con la sentenza n. 411 del 04 febbraio 2016

    Ultimo aggiornamento 18/05/2016 11:11
  11. Per concedere in comodato un immobile del condominio non è necessario il consenso unanime dei condomini

    Tribunale di Torre Annunziata con la sentenza n. 1023 del 31 marzo 2016

    Ultimo aggiornamento 06/05/2016 10:10
  12. Chi paga la tassa dei rifiuti in caso di locazione di un immobile?

    Chi è il soggetto obbligato al pagamento della tassa dei rifiuti in caso di locazione di un immobile? E' obbligato a pagare il proprietario oppure il soggetto che effettivamente produce i rifiuti e quindi il conduttore?

    Ultimo aggiornamento 09/02/2016 08:08
  13. Il mancato isolamento acustico di un immobile fa scattare l'azione per gravi difetti

    Il mancato isolamento acustico di un immobile rientrano nel novero dei gravi difetti costruttivi disciplinati dall'art. 1669 del codice civile

    Ultimo aggiornamento 19/01/2016 15:03
  14. Danni da infiltrazioni. No al lucro cessante per l'immobile già in pessimo stato di manutenzione.

    Cassazione civile, n. 21545 del 22 ottobre 2015

    Ultimo aggiornamento 03/11/2015 09:09
  15. Tubature inesistenti. Accolta l'azione di riduzione del prezzo dell'immobile acquistato

    Tribunale di Milano, IV sez. civ., 1 4.4.2015, n.4625

    Ultimo aggiornamento 30/09/2015 13:01
  16. Locazione immobile da parte di un solo comproprietario

    Che cosa succede se uno dei comproprietari di un immobile decida di affittarlo?

    Ultimo aggiornamento 02/09/2015 10:10
  17. Locazione e orari per le visite dell'immobile nel caso di nuovo affitto

    Quali sono gli orari per le visite dell'immobile nel caso in cui il conduttore abbia effettuato il recesso ed il proprietario intenda affittarlo nuovamente? Esiste una disciplina legislativa oppure la questione è rimessa all'accordo tra le parti?

    Ultimo aggiornamento 31/08/2015 12:12
  18. Immobile viziato da cattivo isolamento acustico. La svalutazione va provata

    Corte d'Appello di Brescia, n. 32 dell'8 gennaio 2015

    Ultimo aggiornamento 20/07/2015 09:09
  19. I gravi difetti dei pavimenti dell'immobile. Itinerari giurisprudenziali.

    La giurisprudenza ha classificato “gravi difetti” anche quelli derivanti da una cattiva installazione di mattonelle e pavimenti all'interno delle unità immobiliari.

    Ultimo aggiornamento 06/07/2015 14:02
  20. Chi è tenuto al pagamento delle quote lavori straordinari? L'acquirente o il venditore di un immobile?

    Chi subentra nei diritti di un condomino è obbligato solidalmente con questo al pagamento dei contributi relativi all'anno in corso e a quello precedente (art. 63 disp. Att. c.c.).

    Ultimo aggiornamento 26/05/2015 08:08
  21. “Loft”. Quando l'esatta classificazione catastale dell'immobile è irrilevante.

    Tribunale di Genova ‐ Sezione I civile ‐ Sentenza 26 novembre 2014 n. 3802

    Ultimo aggiornamento 11/05/2015 11:11
  22. Il panorama è un valore risarcibile in caso di deprezzamento dell'immobile

    Il diritto al panorama costituisce un valore aggiunto ad un immobile, che ne incrementa la quotazione di mercato e che corrisponde ad un interesse meritevole di tutela secondo l'ordinamento giuridico

    Ultimo aggiornamento 23/02/2015 15:03
  23. Danni da infiltrazioni in condominio, sulla causa decide il giudice del luogo in cui si trova l'immobile

    Suprema Corte di Cassazione sentenza n. 180 del 12 gennaio 2015

    Ultimo aggiornamento 26/01/2015 17:05
  24. Il danno segue l'immobile. Se trasferisco la proprietà di un immobile, a chi spetta il risarcimento del danno?

    Il diritto al risarcimento del danno è accessorio al diritto di proprietà e si trasferisce con la proprietà dell'immobile, oppure ha natura personale e resta a capo del proprietario del bene all'epoca dell'evento dannoso?

    Ultimo aggiornamento 10/12/2014 09:09
  25. Il tetto del fabbricato, contenente amianto, riduce il valore dell'immobile perché rappresenta un vizio

    La reale situazione della copertura del fabbricato consente di ravvisare un "vizio" sussistente nel singolo immobile venduto, posto all'interno del fabbricato, presupposto per l'esercizio di una azione volta cioè alla riduzione del prezzo di acquisto.

    Ultimo aggiornamento 24/11/2014 12:12
  26. Consegna delle chiavi dell'immobile prima del rogito

    Sto trattando la cessione di un'unità immobiliare, la casa è attualmente vuota così il potenziale acquirente mi ha chiesto di consegnargli le chiavi dell'immobile in un momento precedente alla stipula del rogito.

    Ultimo aggiornamento 10/11/2014 11:11
  27. Da quanti vani è composto il tuo immobile? Solo la planimetria allegata all'atto di compravendita potrà risolvere il dubbio.

    Dopo circa dieci anni dalla compravendita, in occasione dei lavori di ristrutturazione, si scopre che dalla planimetria manca un vano. Cosa fare?

    Ultimo aggiornamento 14/10/2014 10:10
  28. Acquisto immobile con usi civici: il Notaio che non li individua risarcisce il danno e la banca non può procedere al pignoramento

    Per usi civici la dottrina intende i "diritti costituiti sulla proprietà altrui, pubblica o privata, e spettanti ad una collettività di persone". Diritti che non si possono alienare o prescrivere.

    Ultimo aggiornamento 06/10/2014 09:09
  29. Il conduttore trascura l'immobile? La risoluzione del contratto non è automatica

    Il conduttore deve prendere in consegna la cosa e osservare la diligenza del buon padre di famiglia nel servirsene per l'uso determinato nel contratto

    Ultimo aggiornamento 28/08/2014 09:09
  30. Immobile locato a terzi? Doveri e i rischi raddoppiati per l'amministratore di condominio.

    Se il Condominio concede in locazione ad un terzo una proprietà comune (magazzino condominiale), in capo all'amministratore sussiste una duplice responsabilità: da una parte, è responsabile ex se nei confronti del condominio stesso; dall'altra, è responsabile nei confronti del conduttore dell'immobile.

    Ultimo aggiornamento 18/06/2014 15:03
  31. L'immobile è costruito con «materiale scadente». Il costruttore è responsabile dei «gravi difetti»

    Cass., sez. II, 28.04.2004, n. 8140; Cass., sez. II, 20.11.2007, n. 24143; Cass., sez. II, 03.01.2013, n. 84

    Ultimo aggiornamento 28/05/2014 09:09
  32. La proposta di acquisto viene firmata, ma la vendita dell'immobile salta. Al mediatore spettano ugualmente le provvigioni.

    Il diritto alla provvigione sorge nel momento della sottoscrizione della proposta di vendita da parte del promissario acquirente, e della comunicazione della stessa al venditore proprietario dell'immobile.

    Ultimo aggiornamento 24/04/2014 11:11
  33. Se l'immobile con più appartamenti è di un unico proprietario, i conduttori non sono condomini

    La legge di riferimento è la legge n. 392 del 1978 e nello specifico l’art. 10

    Ultimo aggiornamento 11/02/2014 11:11
  34. L’immobile è mobile. Uno spostamento di lieve entità non osta alla applicazione dell’agevolazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie

    Dalle risposte date dal sottosegretario Baretta, al question time alla Camera, si deduce che il bonus fiscale può essere applicato anche nel caso in cui un immobile, raso al suolo e poi ricostruito, venga riedificato a pochi centimetri rispetto al sedime originario.

    Ultimo aggiornamento 04/02/2014 11:11
  35. Chi reclama la proprietà di un immobile non può fondare le proprie pretese su quanto riportato nel catasto

    In tema di azioni di rivendicazione della proprietà degli immobili non assume alcun valore probatorio la circostanza che una persona sia considerata titolare di quel diritto reale perché il suo nominativo è accostato a quell’immobile nella documentazione catastale.

    Ultimo aggiornamento 07/01/2014 09:09
  36. Se gli acquirenti sono a conoscenza dello stato dell’immobile non si può chiedere la riduzione del prezzo

    Tribunale di Bari, sentenza 9 maggio 2013

    Ultimo aggiornamento 05/12/2013 15:03
  37. Quando cappotto termico incide sul valore commerciale dell’immobile.

    Cassazione n.24886/13

    Ultimo aggiornamento 15/11/2013 14:02
  38. Le Tasse sulla Casa: come si determina la rendita catastale di un immobile

    Dopo avere elencato le categorie catastali degli immobili a destinazione ordinaria, speciale e particolare, proseguiamo il nostro Dossier dedicato alle Tasse sulla Casa con un post che spiega in maniera succinta come si determina la rendita catastale di un immobile.

    Ultimo aggiornamento 17/09/2013 10:10
  39. Anche ad un immobile locato che fa parte di un edificio storico di pregio, e che versa in uno stato di degrado, si applica l’equo canone?

    Cassazione civile, sezione II, sentenza 13 giugno 2013, n. 14867

    Ultimo aggiornamento 28/06/2013 08:08
  40. Senza la prova certa e concreta il proprietario dell'immobile rimasto senza acqua non può chiedere il risarcimento per il mancato affitto

    Corte Suprema di Cassazione, sentenza n. 6086 del 12/03/2013

    Ultimo aggiornamento 10/04/2013 09:09
  41. Se l'immobile presenta gravi difetti di costruzione, l'amministratore può fare causa al costruttore solamente per le parti comuni

    Trib. Legnano 17 luglio 2012; Trib. Monza 18 dicembre 2012

    Ultimo aggiornamento 07/03/2013 11:11
  42. Certificato di agibilità e commerciabilità di un immobile

    In che modo può incidere la presenza o meno del certificato di agibilità in occasione di una compravendita e cosa è bene specificare a riguardo nel preliminare.

    Ultimo aggiornamento 13/02/2013 15:03
  43. Demolizione del muro di spina centrale dell'immobile con ingenti danni all'appartamento soprastante, nel risarcimento deve essere compreso anche il danno per la sistemazione provvisoria

    Cassazione, sez. II Civile, sentenza del 08 gennaio 2013, n. 259

    Ultimo aggiornamento 18/01/2013 08:08
  44. L'acquirente di un immobile locato è pienamente legittimato ad intimare al conduttore lo sfratto

    Cass. civ., sez. III, 24 luglio 2012, n. 12883

    Ultimo aggiornamento 08/11/2012 14:02
  45. Locazione, indennità per la perdita dell'avviamento, come stabilire se l'attività svolta nell'immobile abbia natura imprenditoriale o professionale

    Cass. civ., sez. III, 29 maggio 2012, n. 8558

    Ultimo aggiornamento 08/10/2012 09:09
  46. Ha diritto alla divisione del bene comune il proprietario di una quota della villa unifamiliare che può così diventare una bifamiliare, a prescindere dalla riduzione del valore dell’immobile.

    Cass., Sez. II, sentenza n. 14577 del 21/08/2012

    Ultimo aggiornamento 19/09/2012 16:04
  47. Mercato immobiliare, occorre più tempo per vendere un immobile

    Si allunga il tempo necessario per vendere un immobile nelle grandi città e nei capoluoghi di provincia.

    Ultimo aggiornamento 08/03/2012 08:08
  48. I comproprietari di un immobile sito in condominio sono tenuti in solido al pagamento delle spese comuni anche se hanno acquistato le quote del bene con atti diversi.

    Cass., Sez. II Civ., Sentenza del 21 ottobre 2011 n. 21907

    Ultimo aggiornamento 06/02/2012 18:06
  49. Diritto alla salute, rumori provenienti da un immobile destinato ad uso industriale

    Corte di Cass. Civ., Sez. II, Sentenza n. 8367 del 12/04/2011

    Ultimo aggiornamento 21/10/2011 10:10
  50. Decoro architettonico

    E' possibile installare degli ombrelloni sul terrazzo di un immobile sottoposto a vincolo storico-artistico? Consiglio di Stato - Sezione VI - Decisione 17 maggio 2010 n. 3055

    Ultimo aggiornamento 07/10/2011 16:04
  51. Immobile condominiale danneggiato da infiltrazioni, risarcimento del danno da deprezzamento dell'immobile

    Cass. civ., sez. II, 8 maggio 2009, n. 10663

    Ultimo aggiornamento 07/10/2011 16:04
  52. Responsabilità per gravi difetti dell’immobile.

    L’eliminazione dei vizi, la riduzione del prezzo e la risoluzione del contratto. Corte di Cassazione, Sezione II civile, Sentenza 15 febbraio 2011, n. 3702

    Ultimo aggiornamento 26/09/2011 10:10
  53. Come si calcola l’ ICI del tuo immobile?

    Una piccola guida che ci spiega come si calcola l’ICI in maniera semplice e veloce.

    Ultimo aggiornamento 07/10/2011 17:05