1. Ascensore a vista in condominio. Legittima l'installazione se approvata a maggioranza

    È valida la delibera condominiale che autorizza l'installazione di un ascensore da collocarsi a vista sul paramento esterno del muro perimetrale dell'edificio, se approvata con le maggioranze previste dal combinato disposto degli artt. 1136, comma 3, c.c. e 2 della Legge n. 13/1989.

    Ultimo aggiornamento 11/03/2016 08:08
  2. Transazione di una lite, legittima la delibera condominiale che a maggioranza dispone lavori su proprietà altrui

    Suprema Corte di Cassazione con la sentenza n. 1234 depositata in cancelleria il 25 gennaio 2016

    Ultimo aggiornamento 09/02/2016 08:08
  3. L'amministratore di condominio può essere riconfermato con la maggioranza semplice

    Si aggiunge un nuovo tassello all'orientamento giurisprudenziale di merito sulla conferma dell'amministratore di condominio, affermandone la legittimità assembleare con una maggioranza semplice

    Ultimo aggiornamento 11/02/2015 15:03
  4. Delibera annullata se la maggioranza decide solo nell'interesse di pochi condomini

    Quando il Tribunale mette il dito tra moglie, marito e condominio

    Ultimo aggiornamento 17/11/2014 10:10
  5. L'assemblea può approvare le tabelle millesimali a maggioranza e non è necessario trascriverle nel verbale

    Suprema Corte di Cassazione con la sentenza n. 4569 del 26 febbraio 2014.

    Ultimo aggiornamento 03/04/2014 08:08
  6. Revisione delle tabelle millesimali contrattuali, quando basta la maggioranza?

    L’approvazione delle tabelle millesimali può essere deliberata dall’assemblea a maggioranza e nello specifico è sufficiente il voto favorevole della maggioranza dei partecipanti al condominio che rappresentino quanto meno la metà del valore dell’edificio (500 millesimi).

    Ultimo aggiornamento 21/02/2014 10:10
  7. L’errore nella redazione delle tabelle millesimali giustifica la loro revisione anche a maggioranza

    In tema di condominio negli edifici le tabelle millesimali, anche se approvate con il consenso di tutti i condomini, non hanno necessariamente natura negoziale e quindi possono essere modificate, nel caso di errore di redazione, con le stesse maggioranze necessarie per l’approvazione e la revisione del regolamento, atto del quale rappresentano un allegato.

    Ultimo aggiornamento 11/11/2013 13:01
  8. Riforma condominio, modifica dei millesimi a maggioranza: sì della Cassazione

    Causa su ripartizione spese, la Cassazione conferma la nuova legge

    Ultimo aggiornamento 17/05/2013 11:11
  9. Basta la maggioranza per “chiamare” l’ascensore

    Cassazione Sentenza 18334/12

    Ultimo aggiornamento 12/11/2012 10:10
  10. Il regolamento contrattuale che disciplina l’uso del cortile comune può essere modificato a maggioranza

    Il condominio Alfa è dotato di un regolamento condominiale di origine contrattuale: tutti i condomini, al momento dell’acquisto, firmarono il regolamento allegato agli atti e redatto dall’originario unico proprietario.

    Ultimo aggiornamento 06/08/2012 14:02
  11. Condominio: le Novità della Riforma approvata in Senato

    Ci si potrà staccare dall'impianto di Riscaldamento Centralizzato e Cambiare a Maggioranza la Destinazione d'Uso delle Parti Comuni

    Ultimo aggiornamento 07/02/2012 16:04
  12. Condominio: per i millesimi ora basta la maggioranza

    Corte di Cassazione, con sentenza 18477/2010

    Ultimo aggiornamento 09/11/2011 15:03