1. Parabola e violazione del decoro architettonico. Tutto dipende dalla interpretazione delle norme regolamentari.

    Corte di cassazione n. 20248 del 7 ottobre 2016

    Ultimo aggiornamento 11/10/2016 15:03
  2. Per l'ampliamento di una veranda e violazione delle norme sulle distanze decide il giudice ordinario

    Competenza del giudice ordinario quando la controversia abbia ad oggetto la violazione di norme che prescrivono le distanze fra costruzioni ed il rispetto dei confini.

    Ultimo aggiornamento 09/11/2015 09:09
  3. Le norme locali possono disciplinare le distanze verticali per la realizzazione di canne fumarie

    Corte di Cassazione, sez. II Civile, 26 maggio 2015, n. 10814

    Ultimo aggiornamento 12/06/2015 10:10
  4. Canna fumaria nel muro divisorio, quando si applicano le norme sulla comunione?

    Cassazione Sentenza n. 5415/15

    Ultimo aggiornamento 07/04/2015 10:10
  5. Ascensori. Arrivano le nuove norme en 81-20 e 81-50

    Nel complesso, vengono rivisitate le norme relative al vano di corsa, impianto elettrico, attrezzatura elettrica e delle porte di piano e cabina

    Ultimo aggiornamento 29/01/2015 12:12
  6. Ascensori. Uno sguardo alle nuove norme UNI.

    Da alcuni mesi sono state introdotte due nuove norme UNI relative agli impianti ascensoristici: la UNI EN 81-20:2014 e la UNI EN 81-50:2014.

    Ultimo aggiornamento 09/12/2014 11:11
  7. Violazione delle norme sulle distanze? Risarcimento del danno assicurato

    Chi lamenta la violazione della normativa dettate in materia di distanze tra le costruzioni ha diritto al risarcimento del danno per il solo fatto che le normative citate siano state violate.

    Ultimo aggiornamento 08/07/2014 15:03
  8. Cosa fare se si riceve una bolletta luce o gas esageratamente esosa?

    Quando parliamo di condominio negli edifici è sempre utile ricordare che le compagini, almeno questo è l'orientamento espresso dalla giurisprudenza (Cassazione, Tribunali, ecc.), devono essere considerate dei consumatori

    Ultimo aggiornamento 17/04/2014 16:04
  9. L'applicazione delle norme sulle distanze in condominio non è automatica

    Il condominio negli edifici, quale particolare forma di comunione forzosa nella quale coesistono parti di proprietà esclusiva (le unità immobiliari) e di proprietà comune (quelle note, per l'appunto, come condominio), non è soggetto automaticamente alle normative dettate in materia di distante nelle costruzioni.

    Ultimo aggiornamento 04/04/2014 09:09
  10. Canna fumaria libera in condominio. Non si applicano le norme sulle distanze tra edifici.

    Corte di Cassazione sentenza n. 4936 del 3 marzo 2014

    Ultimo aggiornamento 13/03/2014 13:01
  11. Condominio. Ecco come saranno ritoccate alcune norme introdotte dalla Riforma.

    Il Sottosegretario Ferri aveva annunciato, alcuni mesi fa, una serie di modifiche da apportare al nuovo impianto normativo. Ecco alcune anticipazioni in merito.

    Ultimo aggiornamento 11/12/2013 10:10
  12. Come fare quando vengono violate le norme condominiali

    Le violazioni delle norme condominiali sono un fenomeno molto diffuso nella società attuale. Normalmente queste infrazioni consistono in una sottrazione di beni in comune dalla loro naturale funzione condominiale.

    Ultimo aggiornamento 05/08/2013 10:10
  13. Manutenzione caldaia: nuove norme, obbligo di revisione ogni due anni

    Con l'approvazione del nuovo Regolamento del Consiglio di Ministri del 15/2, anche l'Italia si uniforma alle norme europee sulla cadenza dei controlli sull'efficienza energetica negli impianti termici.

    Ultimo aggiornamento 24/05/2013 11:11
  14. Condominio senza amministratore: norme e regole

    Si va incontro a delle sanzioni? Quali sono le norme che regolano la presenza o meno di un amministratore all’interno di un condominio o di uno stabile abitato?

    Ultimo aggiornamento 18/03/2013 17:05
  15. Deliberazioni assembleari e loro interpretazione, si applicano le norme dettate in materia di contratto

    Cass. 5 dicembre 2012, 21886

    Ultimo aggiornamento 07/01/2013 09:09
  16. Se il parapetto è alto meno di un metro non può invocarsi il rispetto delle norme in materia di distanze dalle vedute

    L’altezza del parapetto incide e non poco sulla configurabilità dello stesso come parte di un affaccio sul fondo del vicino e quindi sul rispetto delle norme dettate in materia di distanze dalle vedute (artt. 900 e 905-907 c.c.).

    Ultimo aggiornamento 14/12/2012 09:09
  17. Qual è la differenza tra servitù volontarie e servitù coattive ai fini dell’applicabilità delle norme previste?

    Cass. 22 ottobre 1997 n. 10370; Trib. Milano 3 aprile 2012 n. 4291

    Ultimo aggiornamento 14/12/2012 08:08
  18. La tettoia è una costruzione e deve essere rimossa se edificata in violazione delle norme sulle distanze

    Ai sensi dell'art. 873 c.c., rubricato "Distanze nelle costruzioni": Le costruzioni su fondi finitimi, se non sono unite o aderenti, devono essere tenute a distanza non minore di tre metri. Nei regolamenti locali può essere stabilita una distanza maggiore. I regolamenti locali, quindi, possono aumentare la distanza (es. 4 o 5 metri) ma mai diminuirla.

    Ultimo aggiornamento 30/10/2012 12:12
  19. Norme e Specifiche Tecniche gas

    Per un nuovo impianto o la modifica di uno esistente è bene verificare l'insieme delle norme di riferimento, nella dichiarazione di conformità, D.M. 37/08.

    Ultimo aggiornamento 16/10/2012 11:11
  20. Norme sul trattamento delle acque potabili

    Il D.M.della Salute 25/2012 e diverse norme UNI stabiliscono Regole tecniche relative ad apparecchiature destinate al trattamento di acqua per consumo umano.

    Ultimo aggiornamento 16/07/2012 11:11
  21. Norme antisismiche: entrata in vigore dal 30/6

    Le nuove norme antisismiche entreranno in vigore a partire dal prossimo 30 giugno.

    Ultimo aggiornamento 10/07/2012 09:09
  22. Distanze tra Edifici: Prevalgono le Norme Nazionali

    Cassazione, sez. II, 14 marzo 2012, n. 4076

    Ultimo aggiornamento 19/06/2012 11:11
  23. Violazione delle norme antisismiche, quando le opere di ristrutturazione compromettono la staticità dell’intero edificio

    Cassazione, sez. II Civile, sentenza del 30 maggio 2012, n. 8643

    Ultimo aggiornamento 01/06/2012 09:09
  24. Ascensori: l' Entrata in Vigore di Nuove Norme per la Sicurezza

    Nuovi requisiti per gli ascensori entrati in vigore dall' 01.01.2012: l’emendamento A3 alle norme armonizzate EN 81-1 e EN 81-2

    Ultimo aggiornamento 26/04/2012 15:03
  25. “Supercondominio”, le nuove regole ai raggi X: contenimento della spesa e migliore efficienza

    L'assemblea, chiamata a deliberare su beni comuni, deve essere formata da tutti i condomini che ne fanno parte: si applica l'art.1136 cod. civile

    Ultimo aggiornamento 16/02/2012 09:09
  26. Il diritto di proprietà? Protetto da norme e tutele

    Necessario equilibrio tra regolamenti restrittivi e uso dei beni

    Ultimo aggiornamento 15/02/2012 09:09
  27. Dai panni stesi alle piante come evitare discussioni

    Le norme che regolano l'utilizzo di terrazzi e spazi aperti: battitura dei tappeti, sgocciolamenti e decoro

    Ultimo aggiornamento 04/01/2012 11:11