1. Barriere architettoniche. Stop alle opere realizzate su parti comuni se manca la preventiva autorizzazione

    Corte di Cassazione del 23 novembre 2016 n. 23889

    Ultimo aggiornamento 11/01/2017 10:10
  2. Anche le opere di manutenzione ordinaria sono sanzionate come i nuovi interventi edilizi?

    Il D.P.R. 06.06.2001 n. 380 (noto come Testo Unico dell'Edilizia) è la norma di riferimento che disciplina la materia edilizia, dettando le prescrizioni cui attenersi quando si devono eseguire dei lavori edili e prevedendo le sanzioni in caso di loro violazione.

    Ultimo aggiornamento 15/01/2015 09:09
  3. Opere realizzate in un supercondominio in violazione del regolamento. I danni agli altri condomini vanno risarciti

    La presenza, nel regolamento contrattuale di un supercondominio, del divieto di apportare modifiche strutturali, funzionali ed estetiche alle proprietà individuali rende superfluo, allorché si lamenti la sua violazione, l'esame giudiziale circa il rispetto, o meno, del decoro architettonico dell'intero complesso immobiliare, e la sua trasgressione importa in sè il diritto al risarcimento del danno.

    Ultimo aggiornamento 06/11/2014 11:11
  4. Condominio, non si pagano in anticipo le opere straordinarie

    Confedilizia: il fondo previsto dalla riforma serve a garantire la trasparenza ma non è obbligatorio

    Ultimo aggiornamento 28/10/2013 15:03
  5. Onere di preventiva informativa all'amministratore delle opere su parti di proprietà o ad uso individuale

    La legge di riforma del condominio, in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, nel rimodulare la normativa codicistica, è intervenuta anche sull’art. 1122 c.c., modificandone innanzitutto la rubrica in coerenza con il nuovo contenuto della disposizione.

    Ultimo aggiornamento 06/12/2012 10:10