1. Dormire...dolce dormire. Urlare in piena notte lede il riposo delle persone. Scatta il reato.

    Corte di Cassazione, sez. III Penale, 14 febbraio 2017, n. 6882

    Ultimo aggiornamento 08/03/2017 12:12
  2. Musica ad alto volume, quando può dirsi provato il reato?

    Cassazione penale 29 dicembre 2016 n. 55096

    Ultimo aggiornamento 09/01/2017 11:11
  3. Toglie le chiavi dalla porta, nessun reato di esercizio arbitrario

    Suprema Corte di Cassazione, sesta sezione penale, con la sentenza n. 53950 depositata in cancelleria il 20 dicembre 2016

    Ultimo aggiornamento 03/01/2017 12:12
  4. Staccare l'energia elettrica al vicino configura il reato di stalking

    Corte di Cassazione Penale n. 43083 del 12 ottobre 2016

    Ultimo aggiornamento 27/10/2016 09:09
  5. Condominio. Colui che brucia plastica commette reato

    Cass. pen., III, 15.6.2016 n. 24817

    Ultimo aggiornamento 18/07/2016 11:11
  6. La trasformazione della tettoia in veranda, senza permesso di costruire, costituisce reato

    Corte d'appello di Roma, III sez. pen., 19.3.2015

    Ultimo aggiornamento 12/07/2016 17:05
  7. Ostruire il passaggio ad un'altra auto fa scattare il reato di violenza privata

    La porzione di parte comune asservita ad area parcheggio è uno dei luoghi in cui sovente occorrono accesi scontri tra i signori condomini.

    Ultimo aggiornamento 22/01/2016 10:10
  8. Commette reato il condòmino che getta rifiuti dal balcone sporcando il giardino del vicino.

    Quando un comportamento non solo incivile, ma penalmente rilevante, configura il reato di “gettito di cose pericolose” previsto dall'art. 674 cod. pen.?

    Ultimo aggiornamento 09/12/2015 16:04
  9. Il distacco dell'energia elettrica in danno del condomino moroso configura il reato di esercizio arbitrario delle proprie ragioni, ex art. 392 C.P.

    La VI sezione penale della Corte di Cassazione interviene con forza dirompente in una fattispecie che ha già diviso la giurisprudenza di merito.

    Ultimo aggiornamento 09/12/2015 16:04
  10. I reiterati squilli telefonici, fatti dall'inquilino del piano di sotto, concretizzano il reato di molestia

    Questa volta non sono i call center a disturbare il condomino, ci pensa l'inquilino del piano di sotto.

    Ultimo aggiornamento 16/06/2015 08:08
  11. Pastore tedesco abbandonato sul terrazzo. Scatta il reato di “abbandono di animali”

    Il padrone di un grosso pastore tedesco costringe il suo cane a vivere in una piccola terrazza in condizioni incompatibili con la sua natura

    Ultimo aggiornamento 21/05/2015 09:09
  12. Condominio, non è reato offendere l'incapace ditta edile.

    Criticare la ditta che effettua i lavori è reato. Anzi: no.

    Ultimo aggiornamento 16/12/2014 11:11
  13. Dare dell' “esaurita” alla vicina di casa non integra il reato di ingiuria

    La Corte di Cassazione ha annullato la sentenza d'appello che, invece, aveva condannato l'imputato per aver proferito, nei confronti della vicina, la frase “sta esaurita”, più volte, a distanza di alcuni minuti e in presenza di più persone.

    Ultimo aggiornamento 24/11/2014 11:11
  14. Chi utilizza ammoniaca e candeggina rischia una condanna penale per il disagio provocato alla vicina di casa.

    Molestati i condomini con emissioni di gas e vapori tossici per utilizzo, in maniera eccessiva, di ammoniaca e candeggina.

    Ultimo aggiornamento 22/10/2014 09:09
  15. “Sei uno scostumato di m…!”. Ma il vicino se ne va e non ascolta.

    Cass. Pen., Sez. V, sent. n. 29221 del 04/07/2014

    Ultimo aggiornamento 17/07/2014 11:11
  16. E' reato trasformare un vano tecnico in abitazione?

    I reati edilizi da trasformazione: quando la fame di spazio è insaziabile.

    Ultimo aggiornamento 26/05/2014 15:03
  17. La festa è finita. E' reato violare i limiti dell'inquinamento acustico

    Cassazione Sentenza n. 4466/2014

    Ultimo aggiornamento 03/04/2014 09:09
  18. Condominio: un reato penale gettare oggetti dal balcone

    Sentenza n. 16459/2013, depositata l’11 aprile 2013

    Ultimo aggiornamento 23/04/2013 10:10
  19. Durante una riunione condominiale apostrofare qualcuno con epiteti poco edificanti può configurare ipotesi di reato

    Cassazione, V Sez. Pen., sentenza n. 33221/2012

    Ultimo aggiornamento 12/09/2012 12:12
  20. Urlano per le scale e sbattono tavoli e sedie sul pavimento. Nessun reato se non disturbano la quiete pubblica di un numero indeterminato di persone

    Cass., sez. I Penale, sentenza del 26 giugno 2012, n. 25225

    Ultimo aggiornamento 27/07/2012 09:09
  21. Cassazione: non è reato scuotere tovaglie e tappeti sul terrazzo del vicino

    Sentenza n. 27625/ 2012

    Ultimo aggiornamento 12/07/2012 09:09
  22. Reato di violenza privata, parcheggiare in modo tale da ostruire l'ingresso al garage condominiale

    Cass. pen., sez. V, 12 gennaio 2012, n. 603

    Ultimo aggiornamento 13/06/2012 09:09
  23. Disturbo da odori molesti prodotti da attività di verniciatura, configurabilità del reato di cui all'art. 674 c.p.

    Corte di cassazione penale sez. III, 20 gennaio 2012, n. 2377

    Ultimo aggiornamento 05/06/2012 17:05
  24. Verbale di assemblea condominiale modificato: non è reato se presentato come copia.

    Corte di Cassazione sentenza 9608/12

    Ultimo aggiornamento 18/05/2012 11:11
  25. Il parcheggio non Autorizzato diventa Reato.

    Art. 610 Codice Penale

    Ultimo aggiornamento 10/02/2012 11:11
  26. Quando lo Stalking è Condominiale

    Sentenza n. 20895/2011

    Ultimo aggiornamento 24/01/2012 09:09
  27. Non è un reato riprendere un vicino che edifica un muretto.

    Cass. Sez. V Penale, Sentenza 24 giugno 2011, n. 25453

    Ultimo aggiornamento 02/01/2012 10:10
  28. Occupazione abusiva di un appartamento, iI reato d'invasione di terreno o edifici

    Corte d’appello di Palermo, I Sez. Pen., sentenza 22 giugno 2011 n. 2351

    Ultimo aggiornamento 21/12/2011 09:09