1. Il condominio che rifiuta di utilizzare la rete fognaria deve pagare ugualmente la cartella esattoriale

    Corte di Cassazione Civile, Sez. Tributaria, con la pronuncia del 28 settembre 2016 n. 19109

    Ultimo aggiornamento 20/10/2016 09:09
  2. Installazione ascensore. Il Comune non può pretendere il consenso di tutti condòmini.

    TAR CAMPANIA - Salerno nella sentenza n. 561/2016

    Ultimo aggiornamento 06/05/2016 09:09
  3. Il canone di depurazione delle acque è dovuto anche senza allaccio alla rete fognaria

    Corte di Cassazione del 20.5.2015, n.10346

    Ultimo aggiornamento 03/06/2015 10:10
  4. Rottura dell'impianto fognario. E' sempre responsabile il gestore della rete idrica?

    Intasamento, rigurgito della rete fognaria e fuoriuscita di acque putride. L'importante è scoprire la cause.

    Ultimo aggiornamento 07/05/2014 16:04
  5. L'allaccio alla rete fognaria da parte di un condominio è illegittima se non è suffragato da un titolo che attesti la comproprietà dell'impianto o l'esistenza di una servitù.

    Tribunale di Roma, con sentenza n.201 dell' 8 gennaio 2014

    Ultimo aggiornamento 28/02/2014 09:09
  6. Chi reclama la proprietà di un immobile non può fondare le proprie pretese su quanto riportato nel catasto

    In tema di azioni di rivendicazione della proprietà degli immobili non assume alcun valore probatorio la circostanza che una persona sia considerata titolare di quel diritto reale perché il suo nominativo è accostato a quell’immobile nella documentazione catastale.

    Ultimo aggiornamento 07/01/2014 09:09
  7. Cosa si può pretendere dall’amministratore di condominio

    La riforma del condominio ha posto in capo all’amministratore molti nuovi compiti, tanto da cominciare a parlare di “riforma dell’amministratore”.

    Ultimo aggiornamento 16/09/2013 10:10
  8. Canna fumaria individuale: è legittimo l’appoggio delle tubazioni sulla parete condominiale?

    Cass. 16 maggio 2000 n. 6341

    Ultimo aggiornamento 23/11/2011 09:09
  9. Danni dal cattivo funzionamento della rete fognaria condominiale, responsabilità

    Corte di Cass., Sez. III Civ., Sentenza del 30 ottobre 2008, n. 26051

    Ultimo aggiornamento 08/11/2011 10:10