1. Ici: fa fede la rendita catastale anche se è errata

    Corte di Cassazione Sezione Tributaria Civile, Ordinanza del 28 settembre 2010, n. 20399

    Ultimo aggiornamento 07/10/2011 16:04
  2. Valore legale delle planimetrie allegate al contratto di vendita

    Corte di Cassazione, la n. 26609, depositata in cancelleria il 21 dicembre 2016

    Ultimo aggiornamento 29/12/2016 12:12
  3. Millesimi indicati nel rogito, quale valore attribuirgli?

    Come dobbiamo valutare la natura dei millesimi indicati negli atti di acquisto delle unità immobiliari ubicate in condominio?

    Ultimo aggiornamento 14/10/2016 13:01
  4. Valore legale del timbro postale

    Corte di Cassazione, la n. 17335 del 31 agosto 2015

    Ultimo aggiornamento 21/09/2015 08:08
  5. Spese condominiali. La delibera ha solo valore dichiarativo e non costitutivo

    Tribunale di Milano, sez. XIII, 2 marzo 2015

    Ultimo aggiornamento 07/05/2015 08:08
  6. Il panorama è un valore risarcibile in caso di deprezzamento dell'immobile

    Il diritto al panorama costituisce un valore aggiunto ad un immobile, che ne incrementa la quotazione di mercato e che corrisponde ad un interesse meritevole di tutela secondo l'ordinamento giuridico

    Ultimo aggiornamento 23/02/2015 15:03
  7. Il tetto del fabbricato, contenente amianto, riduce il valore dell'immobile perché rappresenta un vizio

    La reale situazione della copertura del fabbricato consente di ravvisare un "vizio" sussistente nel singolo immobile venduto, posto all'interno del fabbricato, presupposto per l'esercizio di una azione volta cioè alla riduzione del prezzo di acquisto.

    Ultimo aggiornamento 24/11/2014 12:12
  8. Proprietà delle scale di accesso ad un'unità immobiliare e valore probatorio delle planimetrie catastali

    Cass. 3 marzo 2014 n. 4934

    Ultimo aggiornamento 10/04/2014 08:08
  9. Quando cappotto termico incide sul valore commerciale dell’immobile.

    Cassazione n.24886/13

    Ultimo aggiornamento 15/11/2013 14:02
  10. Ha diritto alla divisione del bene comune il proprietario di una quota della villa unifamiliare che può così diventare una bifamiliare, a prescindere dalla riduzione del valore dell’immobile.

    Cass., Sez. II, sentenza n. 14577 del 21/08/2012

    Ultimo aggiornamento 19/09/2012 16:04
  11. Al Catasto Cambia Tutto, ecco chi ci perde e chi ci guadagna!

    Il valore delle case sarà calcolato non in base ai vani, ma ai metri quadri.

    Ultimo aggiornamento 28/03/2012 09:09